Riccardo Satta

Lab fellow, Dottore di ricerca (PhD).

Riccardo Satta si è laureato con lode in Ingegneria Elettronica nell'Ottobre del 2007 presso l'Università degli Studi di Cagliari. La sua tesi, "Metodi e Algoritmi per il Filtraggio dell'Image Spam", è stata premiata dal CLUSIT tra le 5 tesi più innovative del 2007 nel campo dell'Information Security.

Nell'Aprile del 2013 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca (PhD) in Ingegneria dell'Informazione presso la stessa università, con una tesi dal titolo "Dissimilarity-based person re-identification and search for intelligent video surveillance". Da Marzo 2013, è funzionario scientifico presso il Joint Research Centre della Commissione Europea, Institute for the Protection and Security of the Citizen.

Collabora con il Pattern Recognition and Applications Lab dal 2008, principalmente su tecniche di videosorveglianza intelligente, computer vision e intelligenza artificiale per analisi automatica di immagini e video in applicazioni forensi.
Durante l'estate del 2012, è stato visiting research fellow presso il Digital Forensics Lab dell'University of Warwick, UK, e ha lavorato su sistemi per l'identificazione automatica di quale fotocamera è stata utilizzata per scattare una data foto.
A parte la sua esperienza nella ricerca, da Marzo 2008 a Marzo 2009 ha lavorato come software engineer presso SardegnaIT s.r.l., ed è stato funzionario tecnico presso la Regione Autonoma della Sardegna, da Marzo 2009 a Marzo 2013.

Interessi di ricerca:
- multimedia forensics;
- analisi automatica di immagini e video;
- riconoscimento tramite combinazione di biometrie deboli.
 

 

Pubblicazioni